NFC – NEAR FIELD COMMUNICATION

NFC e con il nostro telefono, o qualsiasi altro dispositivo mobile compatibile, siamo subito pronti a pagare in tutto il mondo senza tirare fuori soldi o carte di credito. Conto in banca permettendo…

 

NFC, Near Field Communication: una traduzione semplice potrebbe essere “comunicazione in campo ravvicinato” che ci permette di capire subito l’applicazione di questa tecnologia. É necessario, infatti, che i due dispositivi utilizzati in una rete NFC siano a poca distanza l’uno dall’altro, nell’ordine di pochi centimetri.

 

basta sfiorare con il proprio smartphone o tablet un altro dispositivo NFC compatibile e subito parte la rete tra i due

 

 

Il chip integrato in ognuno di loro a quel punto attiva una rete peer-to-peer bidirezionale, grazie alla quale i due dispositivi possano scambiarsi dati ed informazioni. Una delle applicazioni che sta avendo più consensi è quella legata ai pagamenti e micro-pagamenti: accostando il proprio telefono (o qualsiasi device compatibile) all’unità di lettura, quest’ultima preleva la somma di denaro direttamente dalla SIM prepagata o attinge dalla carta di credito autorizzata.

 

se compatibile anche una lavatrice può essere regolata via NFC

 

 

Una transazione veloce, diretta, sicura e che non ci chiede autorizzazioni e procedure. Il collegamento NFC è in RFID (Radio Frequency Identification) ed opera alla frequenza di 13,56 Mhz con una velocità che al momento è di 424 kbit/s.

 

[youtube]http://youtu.be/dx0q74YBgyc[/youtube]

applicazione di NFC di LG

 

Nel 2004 è nato un consorzio di sviluppo della tecnologia NFC promosso da Nokia, Philips e Sony che stabiliscono quelli che sono i parametri tecnici e le diverse applicazioni. Proprio Sony sta applicando questa tecnologia ai suoi dispositivi per permettere l’interazione tra di loro, come la ricettività NFC dello speaker SRS-BTM8 che riceve musica via NFC da smartphone e tablet compatibili per riprodurla nella stanza.

 

Sony tra le più attive in campo multimediale per l’applicazione NFC

 

Altra azienda molto attiva in questo senso è, in un campo diverso, BMW che utilizza le chiave-transponder delle proprie automobili come un vero e proprio terminale che ci permette di “dialogare” con servizi e strutture esterne in modo semplice e veloce.

 

pagare il conto del supermercato con la chiave della propria BMW: semplice!

 

 

[youtube]http://youtu.be/SB2LTwWTPAw[/youtube]

BMW e NFC

 

 

LINK

Il sito di riferimento  in Italia per l’NFC: www.nfcitaliaworld.it

Il forum ufficiale di NFC

 

 

 

One Response to “NFC – NEAR FIELD COMMUNICATION”
  1. […] Oltre al classico ingresso mini-jack (da utilizzare per collegare qualsiasi lettore audio portatile) gli altri due link sono di tipo wireless: sia Bluetooth 3.0 (anche in streaming A2DP, quello specifico ed ottimizzato per la trasmissione di file audio ad alta qualità) che il più nuovo NFC, Near Field Communication. […]

Lascia un commento