KEF X300A WIRELESS

Kef X300A Wireless, un piccolo-grande diffusore attivo che in un solo prodotto, e con un solo acquisto, riunisce diversi elementi.

 

kef x300a wireless
Prendi un DAC, una interfaccia USB, un amplificatore e non dimenticare ovviamente un paio di diffusori: il tutto deve essere piccolo ma di qualità, fai un bel mix e alla fine dovresti ottenere un prodotto che ti permette di ascoltare musica dal computer e da tante diverse sorgenti audio anche portatili e wireless. Oppure, senza diventare matto per gli abbinamenti, scegli direttamente una coppia di Kef X300A Wireless.

Lavoro, un po’ di social media da aggiornare, la ricerca di qualche video particolare, i contatti con tanti amici, la ricerca di una vacanza low-cost: il computer è il centro della nostra vita professionale e di tutti i giorni e con esso la musica che scarichiamo e memorizziamo a colpi di Terabyte. Un archivio che possiamo utilizzare in tanti modi e da oggi ne abbiamo un altro di elevata qualità ma, allo stesso tempo, facile da utilizzare.

 

 

[youtube]http://youtu.be/nRnFvMTlgdY[/youtube]

Una presentazione di Kef X300A

 

Kef mette insieme nella sua X300A Wireless una serie di elementi tecnici che ha preso dai modelli di prezzo e gamma più alta, ne ha aggiunti altri più specifici per l’uso da scrivania in abbinamento ad un computer (e non solo scrivania e non solo computer!) e ne ha fatto un prodotto efficace, funzionale e perché no anche bello da vedere. Si scontra con soluzioni simili che spesso hanno un prezzo più basso, però dalla sua X300A Wireless ha tecnologie e prestazioni che sicuramente ripagano gli euro sborsati.

Piccole, facili da collocare in posti dove lo spazio è ridotto (quale è appunto una scrivania…affollata), dal design molto moderno e fortemente hi-tech con quello strano altoparlante in bella vista, dalla connettività sufficientemente ampia e diversificata per interfacciarsi facilmente con diverse sorgenti, computer in testa ma non solo.

 

kef x300a wireless

Sulla scrivania, da perfetto partner per il computer, ma anche in libreria in grado di ricevere e gestire segnali wireless di diverso tipo: le Kef X300A Wireless sono versatili e funzionali, perfette per la casa multimediale moderna

TECNICA
Quello che abbiamo a vista è l’altoparlante coassiale, così tipico di tante altre realizzazioni di Kef, che vede il tweeter, con cupola di alluminio da 25 mm, integrato nel midwoofer da 130 mm in lega di magnesio e alluminio. Una struttura che Kef definisce come Uni-Q e che caratterizza molti dei diffusori delle altre linee, quelle destinate all’audio home tradizionale.

 

[youtube]http://youtu.be/5gePrYPsHYU[/youtube]

La tecnologia Uni-Q in un video ufficiale di Kef

 

Ancora in merito agli altoparlanti va sottolineata la struttura di entrambi. Per il tweeter il sistema Tangerine Waveguide che il duplice scopo di proteggere meccanicamente l’altoparlante, ma soprattutto quello di aumentarne l’efficienza e la dispersione sonora, ovvero aumenta l’area di ascolto e ricrea una riproduzione musicale più naturale.

Per il midwoofer da sottolineare la realizzazione del cono dell’altoparlante in lega di magnesio e alluminio che produce un elemento molto leggero e rigido allo stesso tempo; la sospensione di tipo Z-flex ha l’obiettivo di migliorare la geometria del cono stesso in relazione al cabinet e quindi ottimizzare l’emissione in gamma media.

 

kef x300a wirelessL’esploso del complesso altoparlante coassiale utilizzato nelle Kef X300A Wireless

 

 

Ancora più tecnologia ci aspetta sul pannello posteriore, quello che ospita sia gli ingressi che le regolazioni: questo è un diffusore attivo per cui qui dietro c’è molto di più dei due soliti connettori nero e rosso per l’amplificatore tipici dei diffusori passivi.

La prima cosa che notiamo è la porta USB (di tipo mini) che ci permette di collegare alle X300A Wireless computer e lettori audio digitali, mentre un ulteriore ingresso mini-jack da 3.5 mm è la porta ideale per tutti i lettori audio analogici portatili e non. L’ingresso USB accetta segnali digitali fino a 24bit/96kHz, per cui musica in alta risoluzione a tutti gli effetti: il collegamento è diretto con il computer, per cui non serve utilizzare (ed acquistare) un DAC esterno ma è sufficiente la sezione di conversione integrata ai diffusori che utilizza un processore PCM1754 per ogni canale.

 

 

kef x300a wireless

Doppio amplificatore, DSP, ricevitore wireless, sezione di conversione DA a 24bit/96kHz: il tutto ben stipato nel box compatto di X300A Wireless

 

Ma sempre in merito al computer c’è un altro elemento sul pannello posteriore che lo lega alle Kef X300A Wireless: la presa Ethernet grazie alla quale possiamo inserire una coppia di questi diffusori all’interno di una rete locale, così da poter ascoltare la musica che abbiamo memorizzato non solo sul computer ma anche nei vari dispositivi (hard disk, NAS, media player…) in rete.

Ancora sul pannello posteriore l’interruttore di accensione, l’uscita per collegare il secondo diffusore a quello principale, il tasto che attiva l’equalizzazione sulla gamma bassa a seconda se i diffusori sono collocati vicino ad una parete o meno, il controllo del volume generale. Questo va regolato una volta per tutte per poi andare ad intervenire sul volume del computer o del dispositivo collegato.

 

Kef X300A Wireless

 

Sempre sul pannello posteriore l’ampio foro del condotto reflex: avvicinando o allontanando i diffusori dalla eventuale parete di fondo si va di conseguenza ad allontanare o avvicinare il condotto da questa parete e così si può avere una gamma bassa più o meno potente, un effetto da regolare a seconda dei propri gusti e delle proprie esigenze.

Le alette collocate subito sotto il condotto reflex sono quelle relative allo smaltimento di calore della sezione di potenza integrata nel diffusore: abbiamo una biamplificazione con 20 watt dedicati al tweeter e 50 watt al woofer, potenza in Classe AB. Un numero di watt decisamente esuberante per l’uso da scrivania, anzi sufficienti per sonorizzare con una buona pressione sonora tutta la stanza!

 

kef x300a wireless

 

L’affollato pannello posteriore di X300A Wireless

 

Ma oltre a queste connessioni cablate le Kef X300A Wireless hanno anche altre caratteristi legate all’uso wireless (come dice la sigla del resto…) che possiamo utilizzare in un sistema moderno e sempre pronto ad evolversi. Un uso wireless compatibile con il protocollo Wi-Fi, DLNA e con il sistema AirPlay di Apple: entrambi semplificano l’abbinamento tra i diversi dispositivi mobili e fissi con musica memorizzata al loro interno da poter riprodurre con questi diffusori.

Quindi possiamo utilizzare computer con sistema Mac OS 10.6 e successivi e Windows 7 e successivi, ma anche tablet e smartphone iOS e Android. Mentre per iPhone/iPad/iPod possiamo utilizzare direttamente la funzionalità AirPlay integrata in X300A Wireless, per il mondo Android è disponibile l’app KEF DMC scaricabile gratuitamente da Google Play.

 

Kef X300A Wireless

La grafica dell’app dedicata alla gestione via tablet e smartphone di X300A Wireless

 

Un mix di possibilità di utilizzo che mette una coppia di Kef X300A Wireless idealmente al centro di qualsiasi impianto audio multimediale, in grado di dialogare con sorgenti audio tradizionali (utilizzando l’ingresso mini-jack) ma anche quelle più moderne e multiformato, sia grazie agli ingressi cablati che wireless.

Ulteriore e determinante punto di forza delle piccola X300A Wireless è la compatibilità con diversi formati audio (tra i quali spiccano il Flac e il WAV) con una risoluzione che arriva fino a 24bit/96kHz: in pratica con un computer e una coppia di queste eleganti X300A Wireless abbiamo realizzato un piccolo, essenziale ma performante impianto audio in alta risoluzione!

 

Kef X300A Wireless

 

 

X300A
Se il budget è obbligatoriamente limitato Kef ha in catalogo le X300A, che dalle prime differenziano esclusivamente per la mancanza della sezione wireless (oltre alla sola finitura scura), ma mantengono inalterata la struttura e le caratteristiche tecniche. Il prezzo di listino di una coppia di X300A è di 899 euro.

 

 

kef x300a wireless

Le X300A, la versione semplificata (senza connettività wireless) delle X300A Wireless

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

Sistema attivo a due vie bass reflex

Altoparlanti: tweeter da 25 mm, midwoofer da 130 mm

Risposta in frequenza: 58-28.000 Hz

Massima pressione: 104 dB

Amplificazione: 20 watt per il tweeter, 50 watt per il midwoofer

Ingresso analogico: mini-jack 3.5 mm

Ingresso digitale: USB 2.0 mini-B

Risoluzione: 24bit/96kHz

Wireless standard: IEEE 802.11b/g

Banda wireless: 2.4 GHz

Connessione di rete: 100 Base-T, RJ45 Ethernet

Volume del diffusore: 4.7 litri

Dimensioni: (AxLxP) 280x180x243 mm

Peso: 7.5 kg per diffusore

Colori disponibili: Linear White – Gunmetal

Prezzo di listino: 1.149 euro la coppia

 

 

[youtube]http://youtu.be/nRnFvMTlgdY[/youtube]

X300A in un video ufficiale di presentazione di Kef

 

 

LINK E DOWNLOAD

Il distributore italiano di Kef: HiFight

Contatta HiFight per conoscere il rivenditore più vicino

 

Il sito di Kef

Kef su Facebook

Kef su YouTube

 

La scheda tecnica di X300A Wireless

Il manuale di X300A Wireless

La brochure di X300A Wireless

 

Scarica l’app Kef DMC per Android

Da questa pagina puoi scaricare il setup wizard per Mac OSX e Windows 

 

Abbiamo già scritto su Kef:

I 50 anni di Kef

Kef serie R

 

Hai altre informazioni da chiedere su questo prodotto, sul produttore o il distributore? Contatta la redazione, ti risponderemo velocemente

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Prodotto per cui richiedi info (richiesto)

Il tuo messaggio

 

 

 

 

 

One Response
Leave a Reply