LACIE BLADE RUNNER

LaCie Blade Runner, quando anche un semplice hard disk può diventare un oggetto di design: bello da vedere e prestazioni altrettanto elevate, con il plus della firma di Starck.

 

 

lacie_bladerunner_09Tanto spazio a bordo, ma anche un’estetica mozzafiato, tiratura limitata e su tutto la forma del genio Philippe Starck: il Blade Runner di LaCie è l’hard disk da scrivania per chi cerca un prodotto particolare, senza l’assillo del prezzo più basso possibile.

 

lacie_bladerunner_06

 

Un prodotto che attira l’attenzione, cattura gli sguardi con il suo personalissimo telaio in alluminio che esternamente richiama una gabbia del prossimo futuro. Tante alette dritte e lineari che racchiudono un nucleo dalle forme, invece, morbide e sinuose: un contrasto forte e deciso che non può lasciare indifferenti. Le stesse alette, insieme al telaio metallico, garantiscono uno smaltimento del calore prodotto durane il funzionamento molto elevato.

 

lacie_bladerunner_03

 

Uno stile netto come da tradizione di Philippe Starck, il designer francese che in passato ha già collaborato con LaCie disegnando una linea di dischi fissi e portatili. Con il Blade Runner l’aspetto è ancora più estremo, così come le caratteristiche sono di livello elevato e arriva la particolarità di una una produzione limitata a 9.999 pezzi.

Dentro il Blade Runner troviamo un hard disk da 4 TB, dove poter memorizzare tanta musica, immagini, documenti e film: un grande contenitore da utilizzare come storage principale per la nostra casa multimediale.

 

lacie_bladerunner_05

 

Oltre a questo spazio fisico, con l’acquisto del Blade Runner, LaCie mette a disposizione un ulteriore spazio di storage online di 10 GB per un anno grazie al servizio Wuala: un sistema cloud di proprietà della stessa LaCie, per cui caratterizzato da un livello di sicurezza e accessibilità molto elevate.

 

lacie_bladerunner_08

 

Servizi aggiuntivi sono anche il back-up automatico, semplice da fare e dedicato a computer Mac e Windows; la protezione con password grazie al software LaCie Private-Public integrato. Un ulteriore tecnologia permette di tagliare del 75% il consumo di corrente quando il disco non è in attività.

A proposito di questo, il led a forma di croce sul frontale si illumina in verde quando è attivo l’Eco Mode, rimane in arancione durante il normale funzionamento. Questa croce arancione, in realtà, non è che la firma estremamente stilizzata di Philippe Starck.

 

lacie_bladerunner_01

 

Il LaCie Blade Runner è dotato di una interfaccia USB 3.0, retrocompatibile anche con collegamenti 2.0: nel primo caso si può contare su una velocità di trasferimento che arriva fino a 5 GB/s mentre nel secondo caso si ferma ai teorici 480 MB/s. Compatibile con Time Machine.

 

lacie_bladerunner_07

Le uniche due connessioni del LaCie Blade Runner: alimentazione e USB 3.0

 

 

Dimensioni: altezza x larghezza x lunghezza 74x141x193 mm

Peso: 2 Kg

Requisiti di sistema:

Mac OS X 10.6 o successivi

Windows XP, Vista, 7 o 8

 

Prezzo di listino: 309,99 euro

 

[youtube]http://youtu.be/5dy5R2PGN1Y[/youtube]

LINK

Il sito di LaCie

Lo store online di LaCie

Cerca un rivenditore LaCie

L’outlet di LaCie

Lo standard USB 3.0 spiegato da LaCie

LaCie su Facebook

LaCie su Twitter

LaCie su YouTube

 

Leave a Reply