DENON CEOL CARINO

Denon Ceol Carino, sistema da audio da scrivania compatto a sufficienza per stare in spazi ristretti, con numeri e caratteristiche da prodotto moderno ed efficace.

 

denon ceol carino

 

 

É piccolo il Denon Ceol Carino, a seguire quanto gli altri prodotti della serie Ceol fanno. In questo caso le sue dimensioni compatte hanno un obiettivo ben preciso: fare da partner al computer sulla scrivania. Impianto perfetto per l’audio da scrivania, per gestire i file audio che abbiamo memorizzato sul computer: è questo il suo obiettivo principale ma non l’unico, sufficientemente flessibile e versatile per fare da colonna sonora in tante altre situazioni.

 

 

denon ceol carino

 

il Denon Ceol Carino è disponibile in bianco o in nero

 

 

Al computer è dedicata la porta USB: basta utilizzare un semplice cavo standard USB-A/USB-B (peraltro fornito con il Carino) e il sistema verrà riconosciuto come dispositivo esterno così automaticamente vengono bypassati gli speaker del computer e la sezione di conversione digitale/analogica notoriamente sempre di qualità mediocre se non bassa. Il collegamento USB fa in modo che i file audio vengono trasferiti in formato digitale, evitando proprio che la sezione audio del computer possa maneggiarli con il rischio di deterioramenti.

In questo caso è il DAC integrato nel Ceol Carino che provvede alla conversione da digitale ad analogico di questi file, con una qualità maggiore e con risultati sonori migliori. Il Ceol Carino accetta file audio con risoluzione fino a 24bit/48kHz.

 

 

denon ceol carino

 

 

 

Ma il computer non è l’unica sorgente audio che possiamo gestire ed ascoltare con questo sistema: accanto alla porta USB i progettisti hanno collocato l’ingresso analogico in formato mini-jack. Direttamente, o con un piccolo adattatore, qui possiamo collegare qualsiasi sorgente audio analogica: dal lettore portatile, al tablet, al televisore….

 

denon ceol carino

le possibili connessioni del Denon Ceol Carino

 

 

C’è un ulteriore ingresso da gestire nel Ceol Carino, non visibile dal pannello posteriore semplicemente perché questo non richiede il cavo! É il Bluetooth, qui in versione con protocollo aptX, quello che ha come obiettivo di ottimizzare lo streaming per garantire una qualità di ascolto pari a quella del CD. Ancora sul Bluetooth la segnalazione del chip NFC, grazie al quale il pairing tra il Ceol Carino e il dispositivo mobile è ancora più semplice e veloce. Una ulteriore connessione, questa volta sul pannello anteriore, è quella dedicata alla cuffia: un modo efficace per ascoltare musica con la giusta qualità anche quando gli orari non permettono di alzare il volume!

 

 

denon ceol carino

 

 

 

Sul piccolo pannello posteriore del Ceol Carino le connessioni sono finite qui, ma ci sono altri due elementi grazie ai quali è possibile fare una vera e propria personalizzazione del suono di tutto il sistema. Il primo è la connessione dedicata ad un subwoofer: in questo modo la gamma bassa viene riprodotta da un altoparlante di maggiore diametro e con un proprio amplificatore di maggior potenza per un impatto più emozionante e con una gamma audio più completa.

Basta utilizzare qualsiasi subwoofer attivo, quando verrà regolato il volume del Ceol Carino automaticamente si regola anche quello del subwoofer collegato. Il secondo elemento è la possibilità di attivare la funzione Speaker Optimization: quando vengono utilizzati gli altoparlanti del sistema (la combinazione ideale) il circuito DSP di bordo provvede a ricreare un suono più ampio ed avvolgente, oltre che completo come gamma sonora.

La potenza a disposizione nel sistema Denon Ceol Carino è di 2×25 watt, ampiamente sufficienti per l’uso a scrivania, ma ancora adeguati per sonorizzare una stanza di piccole-medie dimensioni. L’unità centrale del sistema, quella che integra sia le connessioni che la sezione di potenza, può essere collocata sulla scrivania (o su qualsiasi altro piano) sia in orizzontale che verticale utilizzando la base fornita. Il display (di tipo touch screen OLED) provvederà automaticamente a variare l’angolazione delle informazioni mostrate per adeguarsi alla inclinazione.

 

 

denon ceol carino

 

 

I diffusori integrati nel sistema hanno risolto il problema delle dimensioni contenute utilizzando un altoparlante a gamma intera da 60 mm sul pannello posteriore e un radiatore passivo per la gamma bassa da 75 mm su quello posteriore. La combinazione dl supporto dedicato e di un sistema di incastri permette di variare l’inclinazione verticale di questi diffusori, così da allineare la loro emissione a seconda della posizione.

 

denon ceol carino

 

 

 

SCHEDA TECNICA
Potenza: 2×25 watt
Connessioni: USB, mini-jack, cuffia, Bluetooth aptX, sub-out
DAC: 24bit/48kHz
Dimensioni unità centrale: 175x60x201 mm
peso unità centrale: 1,5 kg
Dimensioni diffusori: 98x105x98 mm
Peso diffusori: 0,7 kg

[box border=”full”]Prezzo di listino: 299 euro[/box]

 

LINK E DOWNLOAD

Il distributore italiano di Denon, Audiogamma

Audiogamma su Facebok

Audiogamma su YouTube

 

Denon su Facebook

Denon su Twitter

Denon su YouTube

 

la scheda tecnica di Denon Ceol Carino

la guida all’installazione di Denon Ceol Carino

il manuale Denon Ceol Carino

 

 

Altre notizie già pubblicate su Denon:

DCD-1520AE

Ceol DRA-N5 e RCD-N8

 

 

 

Hai altre informazioni da chiedere su questo prodotto, sul produttore o il distributore? Contatta la redazione, ti risponderemo velocemente

[contact-form-7 id=”3294″ title=”contatta la redazione”]